Franca Mancinelli, Un cortocircuito

un cortocircuito, un piccolo scoppio
e la mattina che l’addormenta
con la guancia sul tavolo, nella cucina
le braccia a pescare nella luce tiepida,
dove un dito scrive nel fondo
mimando l’amore che muove la sabbia

 

(Da Mala Kruna, Manni Editore 2007)