Maria Teresa Murgida, Me ne sto qui in ascolto

Me ne sto qui in ascolto
nell’avvallamento che fa il lume.
Tutte le beatitudini,
in frammenti piccolissimi
indorano la fiamma.
Ho tempo da riservare
al sangue muto del rovo
e agli occhi dei santi
quando cantano amore
e non lo sanno dire

Pubblicato da

Critica Impura

Letteratura, filosofia, arte e critica globale.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...