Samuele M. R. Giannetta, Hai nell’occhio lo spillo

Hai nell’occhio lo spillo
in vetro rosso dei satelliti
a primavera quando l’aria
si fa nera e scivola
– sempre via – da te.
Oh dolce sfuggirsi,
nella luce splendente
della sera.

 

(Da Il sonno limpido del mare, L’Erudita Edizioni 2017)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...